sisterhood is blooming #32 speciale Unrecords


Ciao a tutt*, la puntata #32 è stata una sorta di speciale, condotto in studio assieme ad Eli Natali, chitarrista e voce delle Danso Key, nonché voce della radio con un bellissimo programma di un paio di anni fa, witch is she?, che mi ha accompagnata alla scoperta di tre dele quattro fondatrici dell’etichetta indiependente queer femminista vienne Unrecords.

Al telefono da Vienna con Aurora Hackl, Birgit Michlmayr e Petra Schrenzer, cofondatrici e tutte artiste e musiciste che potrete scoprire visitando il loro sito, abbiamo cercato di capire e di farci raccontare come nasce l’idea di un’etichetta queer feminist, come è la scena indie viennese e in generale austriaca e un poì di altre curiosità per conoscere meglio il progetto e il lavoro, nonché i futuri piani di un gruppo di donne divertenti e intraprendenti.

Non vi metto la playlist, perché l’abbiamo selezionata tra le artiste/band che appunto la Unrecords produce, per cui basta che andiate sul loro sito e voi stesse potrete scoprirle e ascoltarle e, magari, segnalarci le vostre preferenze.

Ci vediamo l’8 marzo verso le 23 in chiusura della 24 ore nostop del MFLA, cliccate per vedere tutto il ricchissimo palinsesto della giornata.

sisterhood is blooming #32 speciale Unrecords label

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...